CORSO ONLINE!

Programma

1° -2° Modulo

Overview del percorso formativo
Economia e struttura del settore della mobilità sostenibile

  • Il settore della mobilità sostenibile nell’economia nazionale ed internazionale
  • Lo scenario della mobilità elettrica: mercato EU e Italia
  • La filiera della mobilità elettrica: dall’automotive, agli e-scooter, alle infrastrutture di ricarica, ai servizi VAS
  • Il nuovo driver, la mobilità dell’ultimo miglio, i principali ostacoli alla diffusione ed i volani della crescita
  • Il quadro normativo italiano ed i vincoli
  • L’impatto ambientale dei veicoli elettrici
  • Le prospettive della mobilità elettrica: trend, andamento e prospettive del mercato
  • L’impatto della tecnologia e la transizione dal possesso alla mobilità as a service

 

3°-4° Modulo

Il ruolo del mobility manager

  • L’ambito normativo di riferimento italiano: dal D.M. 27 marzo 1998, al recente Decreto Legge n. 34 del 19 maggio 2020, cosiddetto “Decreto Rilancio”
  • Il ruolo del Mobility Manager : una figura chiave con competenze interdisciplinari
  • Le aree di attività del Mobility Manager: Piano degli spostamenti casa- lavoro e fleet management
  • Le competenze richieste al Mobility Manager
  • Il principale strumento per ottimizzare gli spostamenti sistematici dei dipendenti riducendo l’uso dell’auto privata: il piano degli spostamenti casa-lavoro
  • PSCL: la fase di analisi (domanda e offerta di mobilità)
  • PSCL: la fase di progettazione
  • PSCL: la fase di attuazione
  • PSCL: la fase di monitoraggio
  • Uno strumento base: Il questionario della mobilità interno all’azienda
  • Esempi di piano degli spostamenti casa-lavoro

 

5°-6° Modulo

La figura del mobility manager all’interno del contesto aziendale e project work

  • Il contributo delle azioni del mobility manager per l’employer experience
  • La mobilità casa-lavoro e lo smart working
  • La mobilità nei piani di welfare aziendale
  • I benefici per il dipendente, l’azienda e gli stakeholder
  • Gli impatti in tema di Corporate Social Responsability CSR
  • L’importanza della comunicazione delle azioni di mobility management
  • La gestione degli aspetti fiscali delle iniziative sul mobility management
  • Project work: impostazione e progettazione di un PSCL
  • Q&A: sessione di 1h confronto sulle tematiche emerse nel corso delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso vuole fornire nozioni e strumenti operativi, uniti alle competenze tecnico-normative e di mercato, per la formazione professionale del  Mobility Manager Aziendale, figura professionale con la mission di ottimizzare il cambiamento delle abitudini di trasporto in ambito urbano e indirizzarle verso modalità più efficienti di spostamento  casa-lavoro.

Docenti

LORENZO MARIA PAOLI – Partner Strategic Management Partners

STEFANO TISI – Partner Strategic Management Partners

Note

Il corso webinar è diviso in 6 lezioni da 4 ore.

Il corso sarà trasmesso via Microsoft Teams, con la possibilità di partecipare via web o app con l’utilizzo di pc o smartphone.

I partecipanti iscritti riceveranno tutte le istruzioni di partecipazione e le slide del docente il giorno prima del corso.

Requisiti

  • Pc o smartphone
  • Buona connessione internet
  • Microfono (per eventuali domande che potrebbero comunque essere effettuate via live chat) e webcam

Faculty

Lorenzo Paoli

Stefano Tisi
Condividi questo corso
CORSO ONLINE!

Corsi simili

AUA e AIA

PROGRAMMA DIDATTICO: Il controllo integrato dell’inquinamento Ambito di applicazione...