Programma

1° giorno
8.45-9.00Accreditamento partecipanti
9.00–13.00Presentazione corso e corsisti

Contributo didattico “Salute e lavoro”

Il contesto dell’azione dell’RLSSA e il suo sviluppo nel tempo: “Evoluzione della salute e sicurezza del lavoro in rapporto alle trasformazioni tecnologiche, produttive e sociali, alle acquisizioni della Comunità scientifica, alle modificazioni del quadro normativo;

Lavoro di gruppo “Ruolo e funzioni del RLSSA”

Percezioni e aspettative

14.00-18.00Plenaria con ritorno dei lavori di gruppo

Orientamenti generali

Raffronto con la legislazione ed accordi:

·      rappresentante per la sicurezza e sue attribuzioni

·      organismi paritetici

Contributo didattico “il D.L.gs.n. 81/2008 (Testo Unico sulla Sicurezza): lineamenti generali, elementi innovativi, soggetti e figure del sistema preventivo”

Sintesi dei contenuti

Principali aspetti innovativi

Raccordo con normativa previgente di prevenzione

I compiti di attuazione delle misure di prevenzione dei:

Datore di lavoro

Dirigenti

Preposti

Responsabili del Servizio di prevenzione e protezione

Medico competente

Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza salute e ambiente (nel settore chimico)

Lavoratori

Pubblica Amministrazione

2° giorno
9.00–18.00Contributo didattico. Definizioni, richiamo ai fattori di rischio, aspetti normativa, strumenti di riferimento per la realizzazione dei provvedimenti più significativi per la sicurezza,cenni su:

Luoghi di lavoro

Attrezzature di lavoro

Dispositivi di protezione individuali

Movimentazione manuale dei carichi

Videoterminali

Agenti chimici,cancerogeni, biologici

Rumore e vibrazioni-(campi elettromagnetici e radiazioni ottiche artificiali)

3° giorno
9.00–13.00Contributo didattico “Leggere i cicli, valutare i rischi, individuare le misure preventive

Il processo completo della valutazione dei rischi:

·      filosofia e principi di base

·      obiettivi da raggiungere

·      descrizione di metodologie

·      esempi applicativi

·      la programmazione dei provvedimenti tecnici, organizzativi e procedurali

14.00-18.00Lavoro di gruppo “La valutazione dei rischi” (con ricostruzione di un caso)

Plenaria e ritorno dei lavori di gruppo:

Contenuti e passaggi chiave della valutazione del rischio (con relazione al ruolo specifico RLSSA)

4° giorno
9.00–13.00Contributo didattico: “Informare, comunicare, educare

Informazione dei lavoratori

Formazione dei lavoratori

Comunicazione interpersonale e di gruppo

14.00-18.00Lavoro di gruppo “Ritorniamo a ruolo e funzioni del RLSSA”:

Contenuti, modo di operare, relazioni

Plenaria e ritorno dei lavori di gruppo

Valutazione del corso (a questionario).

5° giornoIl modulo, progettato e realizzato dall’Osservatorio Federchimica-Fulc, è dedicato all’approfondimento delle specificità settoriali chimiche alla luce delle tematiche trattate nei giorni precedenti, con particolare riferimento alle risultanze del lavoro di gruppo relativo al ruolo e alle funzioni dell’RLSSA che si tiene nella quarta giornata.
9.00–13.00Introduzione alla normativa contrattuale; riferimenti all’Osservatorio nazionale; capitolo XIV del CCNL

Riferimenti per l’individuazione dei valori limite di soglia per le sostanze chimiche e gli agenti fisici e biologici; cenni alla normativa in materia di rischio di incidente rilevante

14.00-18.00Impatto ambientale

La comunicazione efficace tra soggetti interni ed esterni all’impresa; dibattito in sede plenaria per l’approfondimento di temi di interesse specifico

Valutazione del corso (a questionario)

Docenti

Esperti e tecnici pubblici e privati assistiti da un tutor per il coordinamento del processo didattico.

Destinatari

Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza salute ambiente (RLSSA) eletti o designati.

Note

Premesso che il Testo Unico (D.Lgs.n. 81/2008 del 9.4.2008) all’art. 37 comma 12, prevede che la formazione deve avvenire durante l’orario di lavoro e non può comportare oneri economici a carico dei lavoratori, le caratteristiche del corso sono le seguenti:

·      durata: 40 ore articolate in cinque giorni consecutivi (dal lunedì al venerdì);

·      partecipazione: 25 RLSSA  per corso. L’accettazione al corso è condizionata alla verifica della avvenuta elezione o designazione a Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza salute ambiente

 

Condividi questo corso

Corsi simili

Formazione aggiuntiva per...

TEMI TRATTATI: Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti,...

Essere RLS nel mondo del 4.0 ...

PROGRAMMA DIDATTICO Presentazione della giornata e negoziazione degli obiettivi formativi...

Corso di formazione...

Tutti gli argomenti verranno affrontati con una metodologia di insegnamento che predilige...

Salute e sicurezza sul lavoro...

1° GIORNO Presentazione del caso studio. Obblighi normativi previsti dal D.Lgs. 81/2008...

Corso di aggiornamento...

PARTE TEORICA – 1 ORA Ripresa dei contenuti formativi previsti dal D.Lgs. 81/2008...

Corso di aggiornamento...

 8.45 – 9.00 Accreditamento partecipanti 9.00-13.00 PARTE TEORICA – 1 ORE Ripresa...